Juventus Cobolli Gigli: “Dopo Calciopoli le cose non sono migliorate. Oggi mi chiedo: perché “tagliare” alcune intercettazioni?” – ESCLUSIVA EC

JUVENTUS COBOLLI GIGLI – Calciopoli ha pesantemente macchiato l’immagine del calcio italiano nel mondo. Era il 2006, il Mondiale vinto in Germania ci restituì in parte dignità e gloria. L’intero movimento calcistico ebbe un’occasione unica: riscriversi, reinventarsi. Ad EuropaCalcio.it abbiamo incontrato Giovanni Cobolli Gigli, ex presidente della Juventus, alla guida del club bianconero proprio nel post Calciopoli.

Fonte: Europacalcio.it

Leave a Reply